L’edificio oggetto di intervento è la sede storica dell’ospedale Evangelico valdese.

Il progetto s’inserisce nel programma di potenziamento del Polo Ospedaliero Evangelico Valdese, di cui sono già state realizzate le ristrutturazioni dell’edificio Artigianelli, a nuovi reparti di degenza, e dell’edificio di via Silvio Pellico 28, ad uso centro diagnostico.

Ubicato nella zona Est della Città all’interno del quartiere “San Salvario”, il complesso risulta costituito da tre maniche principali confinanti con le vie Silvio Pellico a Sud-Ovest, Carlo Francesco Ormea a Sud-Est, Luigi Berthollet a Nord-Est e con edifici esistenti sul lato Nord-Ovest.

L’intervento prevede una serie di opere di completa ristrutturazione in quasi tutti i piani del fabbricato.

Committente

Azienda Sanitaria Locale Torino

Con

Prof. Ing. Gianni Plicchi, Arch. Cesare Roluti, Ing. Dario Arnone, Ing. Francesca Maria Bonafede

Importo

€ 98,000.00

Prestazione eseguita

Direzione Lavori, Prevenzione incendi

Superficie lorda intervento

98,000 mq